blog di andres

So long, and thanks for the fernet (Argentinos en Inglaterra)

Pride flag

I typically write in Italian on this web site but in this case I think that English is more appropriate to reach a wider audience.

Last Saturday I went with a group of friends to an Argentinian party hosted at the Abbey Bar, in East London. The party was organised by thegroup ARenIN (Argentinos en Inglaterra), and according to their web site DJs Hernan Atencio and DJ Sergius were on the decks.

As many homesick Argentinians, I felt it was a good opportunity to mingle with compatriots and enjoy some empanadas, fernet and Quilmes.

La sinistra che siamo

No logo

Quella che la mattina legge Repubblica ma poi anche il Giornale tanto per essere sicuri di non aver dimenticato niente

Quella che Di Pietro e' di destra ma spesso c'ha ragione

Quella che e' per Bertinotti, ma Ferrero gli sta sul cazzo

Quella che gli piace Nichi Vendola, ma perche' cazzo si candida in tutta Italia alle Europee se e' gia' presidente della regione Puglia

Proposta alternativa al crocefisso nelle scuole

Bersani ha fatto in fretta a deludere chi, come me, sperava (si, evidentemente credo ancora alle favole) di vedere qualcuno che avrebbe detto e fatto qualcosa di sinistra dentro il PD.

Dice il novello segretario: 

"Un'antica tradizione come il crocifisso non può essere offensiva per nessuno. Penso che su questioni delicate come questa, qualche volta il buonsenso finisce di essere vittima del diritto"

Io sto con Daniele (e con Julia Zegna)

Il 16 giugno di quest'anno, Laura Zegna ha citato Daniele Gamba in giudizio per un post nel suo blog dedicato a Julia Zegna, una misteriosa ed emblematica "pecora nera" della famiglia Zegna.

Come Daniele, io amo Julia Zegna. E Paddy Garcia. E anche Dylan Dog, dato che ci siamo.

Con stima, affetto, rispetto e solidarieta', ripublico il testo di Daniele.

Lettera aperta a Laura Zegna

Cara Laura,

abbiamo letto con dispiacere che hai deciso di chiedere a Daniele di rispondere in tribunale sull'Arcangelo che ha dedicato a Julia Zegna.

La satira fin dall'origine castigat ridendo mores.

Dario Fo, che della satira italiana e' uno dei maggiori esponenti, dice della satira che

"è un atto di rifiuto, una contro-aggressione che risponde allo smacco del potere con uno sghignazzo. È nata per mettere il re in mutande e il suo linguaggio non può che essere virulento, sfacciato, insultante.".

La sinistra e le sorpresine kinder

Non riesco piu' a contare le scissioni che Rifondazione ha subito. Ogni tanto mi metto a leggere le pagine in Wikipedia sulla storia di Rifondazione per rinfrescarmi la memoria.

Perché non mi iscrivo al sindacato (parte 1)

Il Quarto Stato
 
Su wikipedia leggo che "I sindacati sono organismi che raccolgono i rappresentati delle categorie produttive".

In questo contesto, con i sindacati inglesi che manifestano contro i lavoratori italiani e portoghesi, faccio fatica a pensare che quelli stessi sindacati inglesi possano, anche minimamente, rappresentare me.

Non siamo mica Ebay (che loro se ne possono fregare del copyright)

Ebay

Se scarico "The Dark Knight" con un torrent, e' illegale. Se mi vedo i vecchi sketch di Avanzi su youtube, e' sempre illegale. Se scarico gli ultimi libri di O'Reilly in formato PDF, e' sempre e ancora illegale.

Ho cercato di spiegare i concetto di copyright, trademar, patente e licenza ai miei studenti, un paio di giorni fa.

Non siamo mica gli americani

Silvio Berlusconi

© Roberto Gimmi

Pagine

Abbonamento a Feed RSS - blog di andres